Refettorio per i bambini di Haiti

OBIETTIVO

Garantire un'educazione di qualità inclusiva e paritaria, raggiungere la sicurezza alimentare e promuovere una corretta nutrizione per tutti.   Il Progetto pensato da ANPIL onlus consiste nella realizzazione di un refettorio dotato di:

  • batteria di lavabo per la distribuzione di acqua potabile
  • piastrelle a pavimento e sui muri perimetrali
  • infissi e porte
  • mobilio e arredo.

Il contesto

La realizzazione di un nuovo refettorio per la scuola primaria della missione di Notre Dame de Palmistes, missione dei Fratelli delle Scuole Cristiane, consentirà la distribuzione e il consumo dei pasti ai 628 bambini che frequentano la scuola.
Ad oggi la missione non dispone di un refettorio: gli studenti si trovano a pranzare nelle aule scolastiche, un luogo non adatto sia dal punto di vista igienico che logistico.
Il pranzo consumato durante l’orario scolastico è per molti bambini l’unico pasto della giornata, e realizzare uno spazio mensa adeguato, sicuro e dignitoso è una delle nostre priorità.

In Haiti la scuola rappresenta un importante punto di riferimento non solo per favorire una educazione di base di qualità, ma soprattutto per promuovere progetti di integrazione alimentare, considerando l’alta percentuale di malnutrizione presente sul territorio. Questo progetto consentirà di rispondere concretamente ad una esigenza locale.

Il progetto

Con un nuovo refettorio ci saranno indubbi benefici sulla crescita dei bambini convolti, inoltre grazie alla presenza di lavabo i bambini potranno lavarsi le mani dopo aver giocato in cortile, e soprattutto prima di mangiare, dando la possibilità di introdurre nel programma scolastico tematiche importanti, come l’igiene personale e la salute.

Ricadute sulla collettività

L’intera comunità locale verrà coinvolta con programmi formativi sulla corretta alimentazione, l’obiettivo è quello di sensibilizzare l’intera comunità, attraverso incontri periodici sull’importanza di un’alimentazione adeguata.

ANPIL onlus, inoltre, incentiva realizzazione di la produzione agricola nelle famiglie che ricevono sostegno, fornendo aiuti agricoli, assistenza tecnica e sessioni di formazione mirate alla condivisione di buone pratiche agricole nella produzione di cibi proteici e allevamento avicolo.

IN SINTESI
Costo progetto

€ 15000

Beneficiari diretti

628

Beneficiari Indiretti

3.768

Dove

Haiti

Guatemala, Haiti, Mozambico, Paraguay, R.D. Congo

Kit anti-covid

8.500€ su 10.000€ raccolti
Precedente
Successivo